Categorie

aspetta...

Chi siamo

Federarchitetti S.N.A.L.P. (Sindacato Nazionale Architetti Liberi Professionisti) nasce per iniziativa di alcuni architetti con atto pubblico il 3 febbraio 1967 e aderisce a Confedertecnica (Confederazione dei sindacati delle libere professioni tecniche) e, in quanto aderente a tale Confederazione, che ha sottoscritto il CCNL per i dipendenti degli studi professionali, è riconosciuto parte sociale dal Ministero del Lavoro.

Lo statuto di FEDERARCHITETTI limitava inizialmente la possibilità di iscriversi agli architetti liberi professionisti, successivamente allargata, con apposita modifica statutaria, anche agli ingegneri, anch’essi liberi professionisti.

Federarchitetti è articolata in sezioni territoriali su tutto il territorio nazionale, ed è particolarmente attiva a Roma e nel Lazio, in Lombardia, in Emilia Romagna, in Toscana, in Abruzzo, in Campania, in Calabria e in Sicilia.

Il Sindacato è attivo, sia a livello locale, che nazionale, con azioni e iniziative a difesa e tutela di tutti gli architetti e ingegneri  liberi professionisti, che rappresentano un elevatissimo numero di contribuenti ed elettori, ma è altresì apprezzato per una seria ed efficace attività di formazione nei più svariati campi che abbiano attinenza con il mondo delle professioni tecniche, e, in primis, nel campo della sicurezza nei cantieri, della sostenibilità energetica e dell’avviamento alla professione dei giovani.

NOTA SUL SINDACATO FEDERARCHITETTI

  1. il Sindacato FEDERARCHITETTI non è legato ad alcun partito politico, ed anzi, al proprio interno, sono rappresentati tutti gli orientamenti politici
  2. possono iscriversi al Sindacato FEDERARCHITETTI, tutti gli architetti e/o gli ingegneri, anche con laurea triennale, che esercitino, anche in part-time, la libera professione
  3. il pagamento della quota annuale di l’iscrizione a FEDERARCHITETTI, NON È OBBLIGATORIA MA VOLONTARIA
  4. l’efficacia delle azioni e delle iniziative del nostro sindacato è il risultato dell’azione di volontariato dei dirigenti e degli iscritti, dalla loro partecipazione attiva alle iniziative promosse e dal loro contributo di idee.
  5. FEDERARCHITETTI NON PERCEPISCE FINANZIAMENTI PUBBLICI, in quanto le risorse per finanziare le attività del Sindacato sono costituite unicamente dalla quota annuale di iscrizione degli associati, dai corsi di formazione, e, occasionalmente, da sponsorizzazioni in occasione di event
  6. il Sindacato FEDERARCHITETTI svolge attività di vario tipo nell’interesse e per la tutela di tutti gli architetti e/o ingegneri liberi professionisti, anche se non iscritti al Sindacato 
  7. la partecipazione alle attività di formazione, con o senza rilascio di crediti formativi, o di attestati abilitanti  NON È SUBORDINATA ALL’ISCRIZIONE A FEDERARCHITETTI CHE È NON MAI  RICHIESTA NÈ IMPOSTA