Categorie

aspetta...

AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE DI 40 ORE PER COORDINATORI DELLA SICUREZZA, RSPP E ASPP

CICLO DI 10 SEMINARI IN WEBINAR

Validi per  l’aggiornamento quinquennale di 40 ore per

COORDINATORI DELLA SICUREZZA, RSPP E ASPP 

di cui all’art. 98, comma 2, e all. XIV del D.lgs 81/08 e s.m.i. e all’accordo Stato-Regioni del 7/7/2016.

Che si terrà nei primi mesi del 2021

La sezione di Roma di FEDERARCHITETTI ha intenzione di organizzare un nuovo ciclo di DIECI seminari formativi in WEBINAR, su piattaforma Cisco Webex, di QUATTRO ore ciascuno validi ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di aggiornamento quinquennale per Coordinatori della Sicurezza, RSPP e ASPP, di cui all’art. 98, comma 2, e all. XIV del D.lgs 81/08 e s.m.i. e all’accordo Stato-Regioni del 7/7/2016, il cui programma è in corso di definizione e verrà comunicato successivamente.

Al termine dei seminari sarà rilasciato un ATTESTATO, con il quale vengono certificate le ore di frequenza, che ha piena efficacia poichè Federarchitetti è un Sindacato di parte datoriale e, in quanto aderente a Confedertecnica, è riconosciuta “parte sociale” dal Ministero del Lavoro; Federarchitetti è stata altresì esplicitamente autorizzata con lettera del Ministero del Lavoro a tenere corsi abilitanti in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Destinatari. Il corso è rivolto ai professionisti (architetti, ingegneri, geologi, laureati in scienze agrarie o scienze forestali, geometri, geometri laureati, periti industriali, periti agrari) che, ai sensi dell’art. 98, comma 2, dell’all. XIV del D.lgs 81/08 e s.m.i. e dell’accordo Stato-Regioni del 7/7/2016, siano già in possesso dell’attestato di partecipazione al corso base di 120 ore per Coordinatori per la Sicurezza o ai tecnici laureati o diplomati in possesso dell’attestato di partecipazione al corso per RSPP o ASPP, Modulo “A”, “B” e “C”, o ai tecnici laureati da più di cinque anni in possesso dell’attestato di partecipazione al solo modulo “C” del predetto corso e che devono assolvere all’obbligo di aggiornamento quinquennale per potere continuare ad esercitare le funzioni di CSP e CSE, nonché di RSPP e di ASPP. 

Obbligo di frequenza. Ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di aggiornamento quinquennale di 40 ore per CSP, CSE, RSPP e ASPP i partecipanti devono rispettare gli orari prestabiliti e frequentare tutte le sessioni previste. In base alle indicazioni di una specifica circolare del Ministero del Lavoro, NON SONO CONSENTITE ASSENZE. Tale obbligo non impedisce tuttavia di frequentare anche uno solo o più seminari, a fronte di ciascuno dei quali verrà rilasciato un attestato di partecipazione per il numero di ore di effettiva frequenza che potranno essere sommate a quelle di partecipazione ad altri seminari fino al raggiungimento delle 40 ore richieste.

CREDITI FORMATIVI

Secondo le indicazioni del CNAPPC gli architetti che partecipano a seminari abilitanti (sicurezza, VVFF, acustica) hanno diritto, per ciascun seminario, al riconoscimento di un CFP per ogni ora di frequenza, con la procedura dell’AUTOCERTIFICAZIONE. di evidenza legale, che dovrà essere effettuata direttamente sulla piattaforma IMATERIA allegando la copia dell’attestato che verrà rilasciato a fine corso in PDF e di un documento di identità in corso di validità.

COSTO

COSTO per iscrizione a singoli seminari:

Per i colleghi già iscritti a Federarchitetti o che decidessero di iscriversi in questa occasione€uro 30,00 cadauno (non soggetta IVA) oltre al pagamento della quota di iscrizione a Federarchitetti Roma (€ 20,00) che avrà validità fino al 31/12/2020 per chi non avesse ancora provveduto
Per i colleghi non iscritti e/o che non volessero o non potessero iscriversi a Federarchitetti€uro 50,00 – IVA (22%) compresa (€ 40.98 + IVA)

COSTO per iscrizione ai dieci seminari:

Per i colleghi già iscritti a Federarchitetti o che decidessero di iscriversi in questa occasione€uro 270,00 (non soggetta ad IVA) oltre al pagamento della quota di iscrizione a Federarchitetti Roma (€ 20,00) che avrà validità fino al 31/12/2020 per chi non avesse ancora provveduto
Per i colleghi non iscritti e/o che non volessero o non potessero, a norma di statuto, iscriversi a Federarchitetti€uro 360,00 – IVA (22%) compresa (€ 295.08 + IVA)
Per GRUPPI AZIENDALICosto da concordare

PREADESIONE

PREADESIONE: al fine di verificare la possibilità di raggiungere il numero minimo di iscrizioni per l’attivazione del corso di cui sopra, i colleghi interessati sono pregati di inviare l’allegato modulo di preadesione che, pur se non impegnativo, deve essere inviato solo se si è realmente intenzionati a partecipare al corso, perché ove raggiunto un numero minimo di preadesioni provvederemo ad assumere i conseguenti impegni, anche economici, con i terzi per docenze, tutor, ecc.

ATTENZIONE: Federarchitetti, in quanto sindacato di parte datoriale e aderente a Confedertecnica, è un soggetto legittimato, ai sensi dell’art. 98, comma 2 del Dlgs 81/08 e s.m.i.,ad organizzare corsi di formazione in materia di sicurezza nei cantieri e al rilascio di attestati abilitanti alle funzioni di Coordinatori per la sicurezza, come peraltro risulta da esplicito documento rilasciato dal Ministero del Lavoro.

Federarchitetti Roma ha già organizzato, già dall’indomani dell’entrata in vigore della L. 494/96, numerosissimi corsi abilitanti di 120 ore e corsi di aggiornamento di 40 ore per CSP/CSE, corsi base per RSP e ASPP modulo “C” e relativi corsi di aggiornamento di 40 ore, rilasciando nel corso degli anni, più di tremila attestati abilitanti a professionisti tecnici liberi professionisti o dipendenti di Enti e/oaziende pubbliche e/o private, quali Presidenza del Consiglio, Camera di commercio, Rai, ecc.

NOTE SU FEDERARCHITETTI

Federarchitetti A.N.A.I.L.P. (Associazione Nazionale Architetti e Ingegneri Liberi Professionisti) ènata per iniziativa di alcuni architetti con atto pubblico del 3 febbraio 1968,e, in quanto Associazione Sindacale di parte datoriale e componente  di Confedertecnica (Confederazione dei sindacati delle libere professioni tecniche), che ha sottoscritto il CCNL per i dipendenti degli studi professionali, con verbale d’intesa del 11/05/2001, siglato presso il Ministero del Lavoro, è riconosciuta “parte sociale”, ed è quindi legittimata, ai sensi del Dlgs 81/08 e s.m.i., a tenere corsi di formazione in materia di sicurezza

L’iscrizione a Federarchitetti, che è retta da uno statuto e da un Regolamento ed è articolata in sezioni territoriali su tutto il territorio nazionale, è libera e su base volontaria, ed è aperta a tutti gli architetti e agli ingegneri che esercitino in forma prevalente e continuativa la libera professione..

Federarchitetti non è legata ad alcun partito politico e svolge attività di vario tipo nell’interesse e per la tutela degli architetti e/o ingegneri liberi professionisti, ma anche della collettività, e, al fine di perseguire tali obiettivi, siede ai più importanti tavoli di concertazione organizzati dalle istituzioni, esprimendo la posizione dei professionisti in merito alle principali problematiche delle professioni tecniche e, in generale, su tutti i temi economici e sociali che riguardano i suoi iscritti, e, tra gli ultimi, quello sull’obbligo del POS, dell’Assicurazione professionale, dell’obbligo di formazione continua, ma anche sulle materie attinenti la semplificazione.

Federarchitetti, grazie all’impegno di alcuni colleghi appassionati e volenterosi, ha promosso e organizzato ben sette edizioni della “Giornata Nazionale per la Sicurezza nei Cantieri”, l’ultima delle quali il 7 aprile 2016, che hanno ottenuto, oltre all’adesione e alla medaglia di rappresentanza del Presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano,  e dell’attuale Presidente, Sergio Mattarella, ancheprestigiosissimi patrocini, tra i quali quello del Presidente del Senato, del Presidente  della Camera dei Deputati, del CNAPPC e del CNI.

Federarchitetti  ha formato, negli ultimi 18 anni , attraverso le sue strutture territoriali, più di tremila tecnici ai quali sono stati rilasciati altrettanti attestati abilitanti per Coordinatori della Sicurezza, RSPP, RLS, ecc. , ed è stata altresì attiva nell’ambito della formazione professionale con numerosi corsi nel campo della sostenibilità energetica e delle attività professionali (progettazione, D.L., Contabilità Lavori, Collaudi, CTU/CTP, tecnologia dei materiali, ecc.)

La sezione di Roma di FEDERARCHITETTI, che conta ormai più di milletrecento architetti e/o ingegneri liberi professionisti, ed è la più rappresentativa, in termini numerici, sul territorio nazionale, nel corso degli ultimi anni ha svolto un’intensa attività sindacale oltre a una qualificata attività di formazione, organizzando circa 100 corsi e seminari di aggiornamento professionale, che hanno dato nuove opportunità di lavoro a più di 2.000 professionisti.